Software Superenalotto > Riduzione probabilistica in base ai ritardi

Questo metodo permette di eseguire una riduzione statistica in base ai ritardi.

Riduzione probabilistica in base ai ritardi

La scheda presenta le seguenti opzioni:

  - Applica riduzione al pronostico: permette di applicare la riduzione al pronostico e non alle eventuali colonne già elaborate con altri metodi di riduzione. In questo caso le nuove colonne saranno aggiunte alle colonne eventualmente già presenti.

  - Applica riduzione alle colonne: in questo caso la riduzione sarà eseguita sulle colonne già elaborate con altri metodi di riduzione.

  - Considera fisse: L'opzione "Considera fisse" sarà attiva e selezionabile solo nel caso in cui nella sezione "Pronostico iniziale" della scheda principale siano state inserite delle fisse. In questo caso durante l'elaborazione saranno scartate tutte le colonne che non contengono tutte le fisse.

  - Assegna maggiore probabilità ai numeri più ritardatari: i ritardi sono calcolati in base alle impostazioni accessibili dall'opzione "Calcolo dei ritardi" del menu "Impostazioni". Una volta calcolati i ritardi dei 90 numeri a ogni numero viene assegnata una probabilità in base al suo ritardo. In questo caso ai numeri più ritardatari sarà assegnata una probabilità maggiore a quelli meno ritardatari una probabilità minore. Le probabilità sono espresse in percentuale con minimo 0 % e massimo 100 %.

  - Assegna maggiore probabilità ai numeri meno ritardatari: in questo caso l'assegnazione delle probabilità è invertita, ovvero ai numeri meno ritardatari sarà assegnata una probabilità maggiore a quelli più ritardatari una probabilità minore.

  - Assegna maggiore probabilità ai numeri con ritardi medi: viene fatta la media dei 90 ritardi, le probabilità vengono assegnate in maniera inversamente proporzionale allo scostamento del ritardo dei numeri rispetto al valore medio.

  - Intervalli di probabilità consentiti: su ogni riga è possibile inserire un intervallo di probabilità consentito specificandone gli estremi (valore minimo e valore massimo). Durante la riduzione ad ogni colonna è assegnata una probabilità. La probabilità di una colonna è data dalla media delle probabilità dei numeri che la compongono. Se questa probabilità appartiene ad uno degli intervalli inseriti la colonna non sarà scartata.

  - Pulsante "Analisi colonne": permette di visualizzare il grafico della distribuzione delle probabilità nelle colonne. Può essere molto utile per selezionare gli intervalli ottimali di probabilità e per visualizzare in anticipo quante colonne produrrà la riduzione.

  - Pulsante "Applica riduzione": permette di avviare la riduzione. Prima di applicare la riduzione può essere utile eseguire l'analisi delle colonne tramite il pulsante "Analisi colonne".

  - Pulsante "Analisi storica": permette di visualizzare il grafico della distribuzione delle probabilità nelle combinazioni vincenti dell'archivio storico del superenalotto.

wwww.totofortuna.it